Federico Raconi
369 Articles7 Comments

La musica ha fatto da sottofondo a tutta la mia vita, fin da quando andavo all'asilo con Michael Jackson nel Walkman. Non immaginerei un solo giorno passato senza di essa. In casa, in auto, al lavoro o tra i club e festival di mezzo mondo. Cibo per corpo, mente ed anima. Come disse Bach, la musica aiuta a non sentire dentro il silenzio di ció che c'è fuori.

Tomorrowland: le Olimpiadi della musica elettronica

Io vi capisco. Davvero. Il malessere che trasuda dalle vostre filippiche internettiane sul perché il Tomorrowland sia il male supremo del mondo del clubbing e di come tutti i suoi astanti siano un branco di capre maggiormente occupate a rimpinguare…

The (second) end of Store Street: The Warehouse Project cambia casa ancora una volta

Non sono mai stato all’Hacienda, ero troppo giovane per sapere cosa fossero la rave culture e l’ecstasy. Nè ho mai visto un concerto degli Oasis al May Road, il fu storico impianto sportivo dei Citizens. Dove le note di “Blue…

Cinque club chiacchieratissimi (e dove andare in alternativa)

Ok. Alziamo le mani. Per quanto, spesso e volentieri, ci piaccia giocare ai duri e puri, paladini dell’underground senza compromessi e del nuovo che nessuno conosce ancora, tutti siamo cascati, almeno una volta, nel vizio di geo-localizzarsi ogni santa volta…

Lente Kabinet 2018: sembra il Dekmantel. Eppure…

Non sono razzista, ma… Mi perdoneranno quelli dell’Internet per aver preso in prestito (senza diritto di riscatto, tranquilli) una fra le più celebri citazioni del loro arsenale. Ma questa volta la trovo davvero azzeccata per dare una chiave di lettura…

Antal in your face: vola come una farfalla, pungi come un’ape

A questo punto vale la pena vendere i miei giradischi. Dopo aver visto Antal suonare ieri sera è ora di essere sincero con me stesso e fare qualcosa d’altro. Marktplaats – diciamo il Craigslist olandese – ha visto comparire questo…

DGTL Amsterdam: il pubblico ha parlato, noi ci accodiamo volentieri

Nel corso degli anni in cui ho viaggiato per questioni di clubbing – che fosse come cliente o giornalista fa poca differenza – e man mano che ho accumulato esperienza in materia, mi sono reso conto – più o meno…

Cinque dj olandesi da non perdere al DGTL Festival

Continuando la nostra marcia di avvicinamento al weekend di festa che DGTL ci sta preparando per la Santa Pasqua in quel di Amsterdam, abbiamo pensato che – dopo avervi già parlato del festival negli scorsi giorni – fosse il momento di…

DGTL Amsterdam: un weekend non adatto ai deboli di cuore

Fin dal primo momento in cui i nostri occhi si erano posati sull’impressionante sequela di artisti di fama internazionale annunciati da DGTL nelle scorse settimane, avevamo pensato che non essere testimoni diretti di un parco artistico del genere, abbinato all’impeccabile organizzazione made…

La lezione di Unite/Tomorrowland: le strade sono diverse, ognuno può cercare la sua

Nonostante i precoci annunci di sold out – limitato invece alle pre-registrazioni ma sicuramente destinato inevitabilmente a confermarsi nelle prossime ore, una volta aperta la vendita libera, quando sarà aperta – possiamo dire che Unite, lo spin-off di Tomorrowland previsto…

Ben UFO svela il suo segreto: cosa bolliva in pentola?

Finalmente la notizia è giunta: forse non è esattamente ciò che molti (noi compresi) si attendevano. Ma resta comunque un valore aggiunto enorme per la nightlife e la cultura ad essa associata. Di che si tratta? Partiamo dal principio. Circa…