Damir Ivic
645 Articles20 Comments

Scrive di musica a trecentosessanta gradi (con predilezione per l’elettronica). Odia chi resta solo in camera ad ascoltare (perché suoni e sensazioni vanno vissuti sul campo). Storica firma del Mucchio. Responsabile di produzione per Dna Concerti. Autore di libri editi per Arcana. Collaboratore di vari festival. Occasionalmente copywriter. Inspiegabilmente tifoso dell’Hellas Verona.

Ciao Gesaffelstein, è stato bello

Tanto per farvi capire: ad un certo punto, all’ennesima traccia che ci convinceva meno di quanto Wanda Nara potesse convincere Marotta come procuratrice, ci siamo fermati e ci siamo detti “No, dai, as…

Se Four Tet diventa un po’ Ricardo

Pare incredibilmente lontano il tempo in cui Kieran tesseva intricate trame tra folk, jazz destrutturato ed elettronica: anzi, facile che molti di quelli che oggi lo amano e lo innalzano (giustamente)…