Battiti romani, e rinascita a novembre: Sturm Und Klang e Manifesto

C’è stato un momento in cui Roma era la capitale della scena elettronica italiana. Ne siamo abbastanza sicuri: tornerà ad esserlo. Sarà subito, sarà tra un po’ – questo non lo sappiamo. Ma tornerà ad esserlo, un po’ perché i…

Place To Be: da domani è il caso di esserci, davvero

Eccolo in arrivo, eccolo: da domani infatti inizia il trittico di date di Place To Be, una operazione molto bella e di gusto messa insieme da un piccolo dream team di festival italiani dalla visione “aperta”. Avremo modo di tornare…

Manifesto 2019: testa e cuore, arrivando a sorprendere

Ci sono festival dove si respira un’aria diversa. Perché ok, si può andare ad una rassegna musicale per ballare buona musica, per assistere all’esibizione di quel nome che finora era sfuggito ai propri radar, perché la location è suggestiva; oppure…

Manifesto, la “Roma Capitale” che ci piace: anche nel 2019

Ci sono posti in cui vai per divertirti e stare bene, ma anche posti in cui in qualche modo “devi” esserci: perché il solo fatto di esserci, essere presenti, partecipare diventa anche una dichiarazione d’intenti. Oh, sia chiaro: nulla dev’essere…

Manifesto 2018: avere il coraggio di cambiare

Se fino a qualche tempo fa per descrivere Manifesto si evocava un connubio di ritualità percussiva e modernariato elettronico, ovvero, per usare uno slogan, “il festival dove la tradizione incontra la contemporaneità”, con la terza edizione appena conclusa – presso il…

Spingendo avanti il passato: a tu per tu con Alessandro Cortini

Con Alessandro Cortini ci siamo rincorsi per un po’: avremmo dovuto incontrarci di persona a Berlino, dove Alessandro si è appena trasferito dopo aver vissuto quasi venti anni a Los Angeles, e siamo finiti a chiacchierare via Skype un giorno…

Manifesto 2018: terza edizione ai nastri di partenza

Nella consueta cornice del Monk di Roma, i prossimi venerdì 23 e sabato 24 marzo, l’appuntamento è di quelli ghiotti: torna infatti Manifesto. Dopo lo spin-off autunnale, che ha servito al pubblico romano artisti del calibro di Coldcut, Populous, !!! (chk chk…

Jolly Mare: il groove è servito

Abbiamo avuto l’occasione di incontrare il produttore e dj leccese Jolly Mare nella cornice di Manifesto Festival, un buon posto per ascoltare i suoni che sono il frutto della creatività e della curiosità italiane ma anche per approfondire alcuni temi…

Duel Beat, una garanzia per il panorama elettronico partenopeo

In una realtà complessa come quella napoletana il Duel Beat è un’isola felice, poliedrica nelle attività e nella programmazione, che anche a novembre non lascerà all’asciutto i propri fan, sposando in pieno la propria mission di far convivere musica e…