E tornammo a riveder Harvey (e le stelle)

Ripartenza, sì; ma c’è modo e modo di ripartire. Le ripartenze che sono sotto il segno (anche) di una intesa umana, di amicizie di lunga data, di rapporto reale tra promoter, artista e territorio – con la voglia di far…

E due: oggi è una giornata bellissima

Oggi abbiamo annunciato l’edizione 2022 di Spring Attitude, questione di poche ore fa. Bene, è una giornata feconda: perché c’è da fare infatti un secondo annuncio, legato ad un altro festival che amiamo profondamente, Dancity. A modo suo, anche il…

Foligno, tutto questo è inutile

Abbiamo parlato decine e decine di volte del “miracolo Foligno“, e non ritrattiamo nemmeno una singola sillaba di quanto scritto in questi anni: grazie al nucleo che è ruotato e ruota attorno a Dancity Festival e poi anche al Serendipity…

Rifondiamo il clubbing, fuggendone: i suoni di Cortini e Populous

Questo weekend potete regalarvi una esperienza sensoriale bellissima, iniziando a settare per l’estate in arrivo una chiave diversa. Fatelo. Anche perché è un modo per dare finalmente un po’ di senso al “ne verremo fuori migliori”, che è stato il…

Un modello alternativo di festival, ora più che mai

Forse non ve lo ricordate, ma l’anno scorso eravamo messi molto peggio. Con più paure, meno certezze, tantissime incognite. Ci è venuto nitidamente in mente, questo pensiero, ascoltando oggi la presentazione a stampa ed addetti ai lavori dell’edizione 2021 di…

Guida al clubbing tra Natale e Capodanno: Roma, Milano, Napoli e non solo

Prima di tutto, il momento per tirare un po’ il fiato. Qualsiasi cosa stiate facendo (lavorando, studiando, cercando un lavoro), i giorni di Natale sono il momento per rallentare un po’ i ritmi ed allentare lo stress. Ci vuole, è…

Dancity Winter, fuori i nomi! Ed anche una playlist monumentale…

Eccoci: avevamo annunciato l’inedita veste invernale di Dancity, avevamo annunciato anche il primo colpo di classe in line up (Michael Rother), ora possiamo andare a riempire il cartellone di ciò che percorrerà le strade di Foligno dal 26 al 28…

Dancity is back! …e diventa “natalizio”

Dancity è sempre stato una delle perle più belle nel panorama degli eventi “nostri”, in Italia: uno di quelli a fare lo scouting migliore e più coraggioso, uno di quelli capace di anticipare mode e trend (senza inseguirli semplicemente mai),…

Festival in Italia: come siamo messi? E soprattutto, ne vale la pena?

La situazione è questa, parliamoci chiaro: negli ultimi anni, siamo stati tutti ossessionati dalla parola festival, noi cultori di musica elettronica e/o ricercata. Lo siamo come pubblico: tanto che il fatto di andare in un club, ogni settimana, ha perso…

Dancity: l’edizione 2018 vista con uno sguardo speciale

Dancity, inutile dirlo, è uno dei festival che da sempre amiamo di più. I motivi sono tanti, uno più importante dell’altro: quello che pensiamo di poter affermare, senza la minima esitazione, è che il festival umbro sia una delle cose più belle mai successe alla scena musicale “nostra” da anni a questa parte. Per la qualità musicale, certo – vista la capacità strepitosa di combinare dancefloor e ricerca, talento per le novità e scelte illuminate, sorprese spiazzanti e conferme leggendarie. Per il coraggio – perché fare un festival in provincia chiama sempre il doppio del coraggio (perché spesso e volentieri c’è il doppio delle difficoltà, a partire dal fatto che il bacino d’utenza da cui pescare è ridotto). Per il tocco “umano”, infine, perché arrivando a Foligno tra chi il festival lo fa sembra sempre di essere arrivati in mezzo ad una famiglia estesa… una famiglia che ti vuole subito accogliere, abbracciare e che vuole subito condividere con te la propria passione.

Stavolta però abbiamo voluto lasciare più spazio alle immagini che alle parole. Abbiamo chiesto allora a Karen Righi di “raccontare” con le sue foto l’edizione 2018. Lei e il nostro Damir Ivic si sono poi scambiati un po’ di mail, aggiungendo parole a queste immagini. Ecco il risultato. Secondo noi è molto bello; e rende davvero l’idea, sotto molto punti di vista, della magia di Dancity. Una magia che a quanto pare non vuole proprio smettere di esaurirsi.