La vera storia di un festival italiano (più unico che raro)