roBOt Festival ci crede: ci si vede tra due mesi?

Un’edizione che era stata un atto di coraggio: andare avanti anche in una situazione difficile. Ma poi tutto era precipitato e, responsabilmente, inevitabilmente, tutto è stato mandato per aria. Mesi e mesi di sforzi, anche economici, per presentare un’edizione all’altezza…

Fermarsi o andare avanti: quando sono due facce della stessa medaglia

Una decina di giorni fa, segnalavamo la bella “forma di resistenza” emiliana nei confronti di cultura, festival, eventi: due eventi (Outer, roBOt), da un lato diversi fra di loro per storia e dimensione dall’altro simili nel voler andare avanti, e…

“Eroi di casa” o no? Outer, roBOt: l’Emilia ci crede, l’Emilia fa

Sì. Continuiamo. Insistiamo. Alla fine le cose non cambiamo in cinque minuti o anche solo in due settimane, o in un mese; ma l’idea che per una (ri)crescita sostenibile del circuito della musica elettronica sia necessario mettere l’accento sugli “eroi…

La rinascita (dura, lunga, difficile) di roBOt Festival

Nessun festival italiano ha avuto una vita come quella di roBOt. Nessuno. Non è una scala di valore, è una constatazione di fatto. Ripercorriamone la storia: è nato sulle ceneri di una Bologna che non c’era più, quella del Link…

roBOt Festival: dal mito di Icaro a quello dell’araba fenice

Il mito dell’araba fenice la vede risorgere splendente dalle ceneri, pur avendo sperimentato la morte. Non è cosa da poco rialzarsi dopo una caduta, specie se profonda e destinata a restare impressa nella memoria a lungo, compromettendo la fatica spesa…

Festival in Italia: come siamo messi? E soprattutto, ne vale la pena?

La situazione è questa, parliamoci chiaro: negli ultimi anni, siamo stati tutti ossessionati dalla parola festival, noi cultori di musica elettronica e/o ricercata. Lo siamo come pubblico: tanto che il fatto di andare in un club, ogni settimana, ha perso…

roBOt 10: quest’anno si fa, e si fa in un modo ben specifico

Se le cose avessero preso un’altra piega, qualche anno fa, un anniversario tondo tondo come il decimo sarebbe stata la scusa, per roBOt Festival, per fare davvero qualcosa di imponente. Invece, ve lo ricorderete, al momento di spiccare definitivamente il…

roBOt? No, (per ora) Sciami: e va bene anche così

Di questi tempi, eravamo già in fase di conto alla rovescia: stiamo parlando di roBOt. Le note vicissitudini di due anni fa (che commentammo alla fine così), il downsizing avuto l’anno scorso e ora, a fine agosto, ancora nessuna notizia…

roBOt09 e la robotica ri-programmata

Ci faceva sorridere, prima che partisse la sua quattro giorni di musica, il modo in cui la gente ne parlava, facendo assomigliare il tutto ad una sorta di grande scommessa collettiva. Tra pronostici, supporto da ultrà, critiche violente e gossip…

Floating Points: il divertimento è una cosa seria

Ci si conosce da un sacco di tempo, con Sam Shepherd alias Floating Points. Da quando era ancora nessuno, da quando in Italia anni fa gli capitava di suonare sotto un tendone con dentro delle automobili di lusso – pieno…