Cosa sta succedendo a Jazz:Re:Found?

C’è chi si butta sul greenwashing come non ci fosse un domani (si sa, con le direttive europee devi darti una coloritura “verde” per sperare di mettere le zampe su facilitazioni legislative e sgravi fiscali); e magari l’ipocrisia di base…

“Music For Palestine”: è davvero meglio fare finta di niente?

È un argomento spinoso – e “spinoso” è un eufemismo – la questione palestinese. Dal 7 ottobre 2023 in poi, dalla vigliacca e cruenta azione di Hamas contro civili israeliani, è diventato semplicemente drammatico. Perché al di là delle opinioni…

Tutta la verità su Cosmo (e Not Waving)

Non succede spesso. Non succede che scrivi una recensione un po’ critica, un po’ scettica (anche solo un po’, eh: manco tanto), e invece di ricevere i rimbrotti di tutta la corte che ruota attorno all’artista – manager, label, frizzi,…

La rivoluzione mancata di Cosmo (sulle ali di un cavallo affranto)

Eh sì: eravamo impazziti di gioia quando avevamo sentito “La terza estate dell’amore”, uscito ormai tre anni fa. Non ne siamo pentiti. Riproporremmo passo dopo passo, frase dopo frase quell’entusiasmo. Però oggi, nel 2024, dovremmo aggiungerci una nota amara: quel…

Woodoo Fest è una delle sorprese più belle di quest’anno

Allora, mettiamola così: nel mondo dei festival italiani, c’è sempre stata una distinzione fra quelli a matrice (indie) rock e quelli a matrice più elettronica. Sempre. All’inizio addirittura i campi erano proprio non comunicanti: l’audience di taglio indie rock avrebbe…

Ok Sanremo, ma questa notizia è molto più importante

Sì, ok, siamo tutti risucchiati da Sanremo, facciamo il tifo o ci concediamo risate, e fino a sabato e domenica probabilmente non si parlerà d’altro. Per parlarne bene, o parlarne male – o parlarne e basta. Ma ehi, cercate di…

Sopravvivere (bene) coi festival in Italia: Jazz:Re:Found, Spring Attitude

Così diversi, così uguali. Hanno tante cose in comune, Jazz:Re:Found e Spring Attitude: innanzitutto l’amicizia fra i due fondatori & direttori artistici (rispettivamente Denis Longhi ed Andrea Esu), due persone per cui la musica è prima di tutto un affare…

Il mistero Apolide

Era un’altra sede (lunare, in tutti i sensi: perché era un paese di montagna che era in cima ad una vallata, oltre ad esso non c’era niente, solo monti, l’attrazione principale del posto era un planetario e l’atmosfera, in generale,…

Ma una Prima Estate in Italia è possibile?

Ma è possibile allora fare dei grandi festival in Italia, senza che per forza ci sia di mezzo un Vasco o un Ligabue ma puntando invece sui nomi più freschi e baciati – meritatamente – dall’hype? La Prima Estate, in…

Non si scherza più: il ritorno di Spring Attitude è, oggettivamente, super

Ora basta, non si scherza più. Non che la pandemia in questi ultimi due anni e passa sia stata uno scherzo: è stata invece un dramma ed un’angoscia costante: perché davvero nessuno sapeva che direzione avrebbe preso, e certe immagini…