65 anni, e non sentirli per un cazzo: tanti auguri, Ralf!

Mettiamola così: tra riforme, scivoli, quote 100 o 102, cambiamenti demografici ora non è più tanto chiaro quando si va in pensione (…e chissà se ci andremo mai in pensione, noi nati dagli anni ’70 in poi), ma per un…

_resetfestival: dove nascono le cose (e, finalmente, cambiano)

C’è più di un apparentamento tra la crew di _resetfestival è quello de La Musica Che Gira, una delle realtà che più si è spesa – ad oggi con non troppi risultati, ma è come scavare una montagna a mani…

Eolie ed Ortigia, splendida Sicilia

Che la Sicilia sia una terra meravigliosa, è perfino banale da dire. La ballezza naturale di ogni singolo scorcio è qualcosa che ti riappacifica col mondo, ogni volta. Ma la Sicilia è anche chi si dà da fare per creare…

Per un regalo last minute davvero speciale

Da tempo Asian Fake si è dimostrata una delle realtà più interessanti d’Italia: e sono qualità che vanno anche al di là delle scelte musicali, o meglio, esse ne sono solo una delle tonalità possibili. Perché il loro lavoro di…

Le rarefazioni metropolitane (e improvvise) di Venerus

Venerus, senza troppi clamori ma con uno stile davvero interessante, è una delle novità più succose emerse nel panorama urban italiano 2.0 (…soprattutto se non vi interessa chi copia più o meno pedissequamente la trap americana). Il suo EP di…

Coma Cose: per essere libero devi tener duro

Una delle cose più interessanti e particolari capitate alla musica pop italiana da tempo a questa parte: dovendo descrivere i Coma Cose in un’unica riga, questa potrebbe bastare. Ci siamo concessi una lunga chiacchierata con Fausto Lama (aka Fausto Zanardelli)…

Spring Attitude diventa autunnale, ma in primavera c’è l’impollinazione

Ci si adatta sempre a queste condizioni meteo sempre più schizofreniche, no? E quindi anche Spring Attitude cambia: da festival primaverile, si “rilancia” per il prossimo autunno, spostandosi quindi di stagione. Non poteva però mancare qualcosa che accompagnasse la splendida…