Anfisa Letyago copia smaccatamente Dozzy: no, così anche no

Ora, giudicate voi stessi. Questo è il brano fatto uscire poche ora fa da Anfisa Letyago, “Rosso Profondo”: Suona famigliare? Beh, sì, ci crediamo. Anzi: se non vi suona famigliare dovreste preoccuparvi, perché significa che non avete nella vostra RAM…

Il primo Capodanno (è diverso dagli altri)

E’ strano. In altri momenti, a un mese esatto dall’ultimo dell’anno, era già pieno di annunci, di festiva, di party. La bolla incerta in cui stiamo vivendo ha cancellato questa abitudine. Ora si naviga a vista. Si riduce. Si aspetta.…