TimeKode Festival 2015: la Puglia all’avanguardia

Dopo l’anteprima milanese allo Spazio Ex-Cobianchi in collaborazione con Elita, è arrivato il turno del TimeKode Festival, la rassegna di musica elettronica internazionale, che l’11 luglio movimenterà il cuore della Valle d’Itria e della Murgia pugliese, tra Alberobello e Castellana Grotte (Bari).

TimeKode Festival sarà il primo evento “night&day” in Puglia interamente dedicato ai nuovi suoni della club culture. Questo festival è una vera e propria fusione perché è un progetto che nasce dall’unione di un istituzione culturale come lo storico Time Zones, che da decenni produce alcuni tra i più importanti show di artisti fuori dai circuiti convenzionali, e il club Kode_1 di Putignano. Un’elemento molto importante sarà la collaborazione ufficiale con una delle più importanti e influenti organizzazioni artistiche del panorama inglese, Corsica Studios, che dentro un suggestivo trullo presenterà il nuovo progetto “Rituals”, sviluppato in collaborazione con una nuova crew di dj’s, visual artist e produttori siciliani.

La prima edizione del TimeKode si svolgerà nella Masseria Papaperta, in una location immersa nel verde, dove si alterneranno sul palco alcuni tra i migliori artisti della scena indipendente, come il duo inglese Mount Kimbie che ha due album all’attivo per label come Hotflush e Warp, e vanta collaborazioni e remix con King Krule, Scuba, James Blake, e The xx. Lo scozzese Koreless, nel roster della Young Turks di Jamie xx; Moiré, talentuoso producer acclamato come una sorta di Moodymann britannico. Throwing Snow, eclettico artista già in tour come guest degli Atoms For Peace di Thom Yorke e Bonobo. Si aggiunge anche l’olandese Legowelt, un vero e proprio artista “synth addicted” che porta la sua musica electro su coordinate astrali, con sonorità arpeggianti.

A completare il programma artistico, il festival propone una serie di giovani artisti che divideranno la consolle con alcuni veterani del clubbing pugliese, con l’intento di valorizzare le nuove generazioni di producer in tutto il territorio regionale, e di scoprire nuovi talenti.