Sounds Like Shaquille O’Neal: Four Tet & Cicciolina

Non sempre il talento e la preparazione vanno di pari passo con l’ironia. Molto spesso, anzi, i nostri beniamini peccano un po’ di arroganza o comunque non eccellono in simpatia. Non è il caso di Miami Mais, giovanotto che ha a che fare con la musica in parecchie delle sue declinazioni, che, ispirato al “Beat This” di Four Tet, ha realizzato anche lui un brano in 10 minuti. Se vi state chiedendo dove sia l’ironia, sappiate che i samples usati non provengono da Michael Jackson come nel caso di Kieran Hebden, ma dalla discografia di Ilona “Cicciolina” Staller. Ho parlato anche di talento, vero? Guardando il video potete spuntare anche quella casella.

Sempre in tema di ironia, dopo la selfie di Burial, Evian Christ aveva postato questa replica che credo sia stato lo spunto per quest’altra cosa abbastanza geniale: I AM BURIAL. Sebbene il portale che mi ospita non ami autocelebrarsi, essendo io un terzo, lo ritengo più che opportuno.

Schermata 02-2456695 alle 09.27.38