L’oriente alla conquista dei beats moderni: l’ultimo video di Kali

Il mondo globalizzato è qui davanti, internet ci ha aperto le porte da tempo e in teoria è almeno una decina d’anni che la produzione musicale non dovrebbe più avere alcuna limitazione di natura geografica. Eppure pare che i frutti di tale abbattimento delle frontiere, musicalmente parlando li stiamo ottenendo soltanto adesso: parlavamo già l’anno scorso di questa elettrizzante nuova passione per i suoni tropicali, che sta prendendo forma con incursioni sempre più frequenti in territori sonicamente lontani da quelli tipici del modello euro-americano. La tropical bass e l’ultima moda afro-beat sono solo i due trend più appariscenti visti in tempi recenti, ma la curiosità verso questi strani miscugli di suoni occidentali e esotici è una netta caratteristica dei nostri tempi.

E in quest’ambito, Kali è una delle realtà più intriganti che possiate sentire: nell’SNTLS mix che ci ha rilasciato qualche tempo fa c’era già tutta la sua curiosità verso quei beats moderni che ormai è limitativo chiamare semplicemente trap, ma le sue origini persiane restano la marcia in più che rende le sue produzioni tanto accattivanti alle nostre orecchie. “You’ll Never Know” l’ultimo EP, ai remix tra gli altri anche i nostri esperti tropicali Ckrono & Slesh e la title-track ha da poco un video, che vedete qui sopra. Inclassificabile. Per questo è così sexy.