La Dalt Vila ospiterà anche quest’anno il party dell’IMS di Ibiza

Durante l’International Music Summit di Ibiza, l’evento assimilabile ad una cerimonia degli Oscar della musica che gira ad Ibiza, va in scena uno dei party più attesi della prima parte della stagione ibizenca, ovvero quello si svolge nella Dalt Vila, la parte alta della città.

Dalla location, che è patrono mondiale dell’umanità, si può godere di una vista spettacolare su tutta la città fino a Playa den Bossa, accompagnata anche quest’anno da alcune delle superstar dell’elettronica mondiale, molte delle quali a Ibiza sono praticamente cittadini onorari. Stiamo parlando di Pete Tong, Luciano o Sven Väth che, giovedì 21 maggio ,saliranno sullo stage allestito nella Dalt Vila, insieme a Solomun e a Damian Lazarus con il suo progetto con i The Ancient Moons, una band di musica qawwali.

Anche il giorno dopo sarà sullo stesso tracciato del precedente, con lo showcase dell’etichetta Black Butter che vedrà il live di Rudimental, oltre al dj set di MK (un altro che ad Ibiza gira da parecchio tempo), oltre ai dj set di Kidnap al gruppo spagnolo Thalab e agli Zhu. Se passate da quelle parti, a fine maggio.