Ipnosi collettiva, tra Dozzy e Tropicantesimo