Dj, management e agenzie: la festa, forse, è finita