Ascolta “Void Transcripts”, capitolo 1 del catalogo ambient di Parachute Records

Parachute Records è la conferma che anche in Italia in quanto a techno, con la dovuta qualità, si possa osare e sperimentare. Dopo aver rilasciato infatti lo scorso Gennaio l’EP dei CW/A, espressione di quella “modern techno” che più va in voga in Europa al momento, la sublabel di Life And Death è pronta a dar vita ora a due serie di release che si differenzieranno molto tra loro.

La prima sarà inaugurata il 29 Giugno con l’uscita di “Void Transcripts”, un EP di cinque tracce realizzate da artisti emergenti quali At Vilander, Blue Mountain Club, Dead Heat, House Ov Leaves e D1T1, e sarà impostata sullo stile ambient e sulla ricerca e la sperimentazione di suoni ipnotici. La seconda invece, definita da un concept più “comune”, mirerà direttamente alla musica da club e al mood del dancefloor: la prima uscita, “Fabric Safety Apparatus 落下傘 Vol.1”, arriverà in doppio vinile il 27 Luglio e sarà composta da otto tracce realizzate da artisti da sempre vicini alla label, come Max_M, Wrong Assessment, Ayarcana, Avatism e Clockwork ovviamente.

Potete guardare il trailer di “Void Transcripts” sul canale ufficiale YouTube della Parachute Records e ascoltarlo in streaming su SoundCloud (via RA).