Quando un festival musicale alza la mano e chiede una pausa