Quella di Vakula è una scivolata su cui “riderci su” e basta?