L’edizione 2017 dell’ADE e la necessità di esserci ancora una volta