Stylophonic presenta “Boom!”, ma di che botto si tratta?