100% Daphni: una compilation esagerata