Carl Cox, Jackmaster e il Fabric di Londra: un matrimonio da sogno