Beatport prende finalmente posizione sul fenomeno del cheating