Zeds Dead & Twin Shadow, il video è un’allucinazione

Il pezzo è un simpatico esempio di house d’ispirazione garage come va di moda di questi tempi, con ritmo movimentato e groove sintetico ammiccante. È qualcosa di abbastanza diverso dal materiale noto degli Zeds Dead, stavolta aggraziati dalla presenza di Twin Shadow, e ha fatto parlare un po’ tutti fin dall’uscita del singolo. La novità è che ora c’è anche un video. Un gran bel video, ad essere precisi, animazione iperfuturista pieno di colori allucinati e immagini cariche di simboli. Ne fanno sempre più spesso di video così e ci piace vederli come l’ultimo ritrovato dell’arte visiva contemporanea. Diretto da Grandson & Son. Godetevelo tutto.