So hyped it hurts: Liberato a Milano

Liberato a Milano? Oh sì. 9 giugno. Tanto di quell’hype, da star male: perché provate ad immaginavi il progetto italiano con più hype addosso che va a finire nella città dove gli hype – più che da alt…