Soundwall x Slices: Jus-Ed

Jus-Ed è il boss della Underground Quality, label che da una decina d’anni si impone una mission ben precisa chiara già dal nome, e che durante gli anni ha già ospitato nomi di una certa rilevanza come Steffi e Nina Kraviz. Un personaggio di carisma, che ha un target ben definito e ne parla in modo schietto, quindi non stupisce che i quindici minuti di intervista di questo #slices son stati dedicati tutti al rapporto tra label manager e artisti nell’era moderna: quanto conta l’esperienza e quanto si può ancora imparare dai soggetti con cui interagiamo, quanta libertà si può concedere all’artista e quanto è importante usare polso dal punto di vista dell’etichetta. Lui lo dice chiaramente, “non mi è mai importato di avere i migliori artisti sulla piazza, ma di dar vita a un progetto ben preciso, far in modo che ci si possa identificare nell’idea di Underground Quality. Non ho mai affermato di saper tutto, ma sono in giro già da un po’ e se do qualche suggerimento lo faccio in riferimento all’etichetta, che ha uno spirito ben preciso“. Umiltà ma, ecco, anche un minimo di rigore. Il tutto mentre ci si fa un giro in pedalò e si ride di quanto corrono quelli con la camera a bordo.

Slices su Soundwall, ogni settimana, in premiere italiana. Qui la pagina originale su EB.TV.