Premiere: le sensibilità mutevoli di Fera