Pirati, dischi e coriandoli: dieci anni di Rashomon Club