Max Cooper dà nuove dimensioni sonore al dancefloor