L’essenziale impera, la sperimentazione ringrazia