La punta di un iceberg 100% underground: il nuovo video dei Major Lazer

Arrivano sempre come degli alieni, parlando una lingua diversa e vantando una provenienza che non conoscono in molti, eppure spaccano lo schermo mainstream con la stessa efficacia di un Martin Garrix qualsiasi: in occasione dell’ultimo EP “Apocalypse Soon” uscito avantieri, i Major Lazer rilasciano ora il video di “Lose Yourself”, diretto personalmente da Diplo, con il duo dancehall RDX e il colombiano Moska. Ed è di nuovo l’occasione per sfoggiare quell’amore per esotismi e suoni afro, sempre astutamente mescolato alle modernità occidentali meglio riconoscibili per il pubblico e a quei balli femminili “piuttosto vivaci” (diciamo così).

Per chi segue solo MTV magari suona come una novità. Per chi sta più dietro ai sound emergenti è la punta di un iceberg che si va ingrossando da parecchi anni, come una passione collettiva per tutte le musicalità più lontane dal mondo capitalizzato. Una delle poche cose veramente underground dei nostri tempi, che va mietendo sempre più vittime e conquistando a ritmo costante le serate in pista. Merita un approfondimento ad hoc, per cui tenete gli occhi aperti, ve ne parleremo presto in sede di speciale. Per il momento segnatevi il nome “tropical bass” e osservatene nel video qui sopra il formato più popular raggiunto oggi.