Gué Pequeno mette in discussione il rap (ma anche se stesso)