Valerio Polani
50 Articles0 Comments

Romano di nascita, berlinese d'adozione, battiti di cassa, fumi e luci psichedeliche sono stati i suoi migliori amici sin dai tempi dell' adolescenza. Sebbene scriva per cercare se stesso, ama perdersi nei meandri più dark dell'elettronica, ed è così che parole e suoni diventano la cornice, nelle sue giornate, di un' interminabile battaglia tra il trovarsi e lo smarrirsi.