Divna Ivic
18 Articles0 Comments

Cibatami sin da poppante di jazz ed electro-pop anni '80, con un'adolescenza divisa tra camionate di musica elettronica, hip hop, sprazzi di punk hardcore melodica, centri sociali bolognesi, clubbini Arci e rave tosco-emiliani, oggi sono un mix di tutto questo. Con una predilezione speciale per i viaggi, le coincidenze, il cibo, la danza, le contraddizioni tra essere ed apparire, l'arte contemporanea, il design, l'elettronica e la club culture. E una prepotente voglia di condividere ciò che amo con più persone possibili. Scrivendo.